Home

FISIOTERAPIA

EDUCATIVA E PREVENTIVA

La Fisioterapia viene utilizzata dal fisioterapista per curare i sintomi del paziente. Io voglio insegnare a te, paziente, ad utilizzare la FISIOTERAPIA per curare e prevenire i tuoi dolori, riducendo considerevolmente lo stress e le spese mediche derivanti da essi.





IL DOLORE ALLA SPALLA

Autotrattamento e Prevenzione

Durante questa conferenza di 2 ore che tengo gratuitamente due volte l’anno vado a spiegare: 1  Le cause dei principali dolori alla spalla, mostrando i risultati delle ultime ricerche scientifiche sull’argomento. 2  Come gestire il dolore, come capire se è pericoloso evocarlo, quindi quali attività poter svolgere e quali no. 3  Tramite la visione di alcuni video (che al termine della conferenza verranno dati gratuitamente ai partecipanti), capiremo quali sono gli esercizi che potete utilizzare a casa per riuscire a far diminuire il dolore ed eliminare alla radice il problema.



EDUCAZIONE DEL PAZIENTE



ESERCIZI SPECIFICI



TERAPIA MANUALE








CONSULENZA TELEFONICA GRATUITA

Lunedi e Mercoledì dalle 12 alle 13, anche se non sei un mio paziente, puoi chiamarmi e chiedere tutto ciò che vuoi a riguardo del tuo dolore/sintomo, senza sentirti in dovere di prenotare una seduta.

Cercherò di rispondere per quanto possibile alle tue domande.



Anni di esperienza

Titoli di specializzazione conseguiti

Testimonianze

Vengo per sessioni di allenamento e svolgere competizioni da Israele in Italia e Vincenzo mi aiuta a risolvere i miei problemi fisici e riequilibra ottimamente il mio corpo dopo le competizioni. Vincenzo è molto bravo a risolvere i miei dolori quindi ogni volta che sono in Italia vengo da lui! (Nazionale Israeliana di canottaggio)

Dani Fridman

Sono arrivata nello studio di Vincenzo con un dolore alla spalla sinistra, con un versamento nell’articolazione. Vincenzo con molta competenza e professionalità è riuscito a farmi guarire grazie a massaggi mirati ed esercizi quotidiani. La mobilità della mia spalla, inizialmente intorno al 50%, è tornata ad essere completa e senza più dolore.

Nicolina Sciretta

Sono arrivato da Vincenzo con un fortissimo dolore al tendine d’achille sinistro, se provavo ad andare in punta di piedi non riuscivo a staccare il tallone da terra. Dato il grande dolore mi aspettavo che mi facesse la Tecar o un trattamento manuale. Invece mi ha fatto fare un esercizio sul gradino con il piede sinistro, uno uguale con il piede destro (nel quale non avevo dolore) e 20 minuti di attività aerobica mista. Mi ha spiegato che questi esercizi servivano per far creare al corpo delle sostanze “chimiche positive”, che andassero a inibire il dolore. Alla fine della seduta…

Lorenzo Pizzato